DOTE UNICA LAVORO – TERZA FASE

Overview

REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DI

Articolo1, Agenzia per il Lavoro (Aut. Min. Prot. N. 1118 del 26/11/04) ed operatore accreditato dalla Regione Lombardia per i servizi al lavoro e le politiche attive, nell’ambito del programma regionale DOTE UNICA LAVORO che verte sul finanziamento del Fondo Sociale Europeo (Por-Fse 2014-2020 Decreto 19516 del 21 dicembre 2018) organizza percorsi per favorire l’occupazione e l’inserimento o reinserimento nel mondo del lavoro a chi non studia, non lavora e non è impegnato in attività di formazione. I servizi in ambito DOTE UNICA LAVORO sono gratuiti per l’utente disoccupato alla ricerca di una nuova opportunità lavorativa.

Cosa offre?

  • un percorso personalizzato che tenga conto delle diverse esigenze e caratteristiche delle persone;
  • un insieme di servizi attraverso la scelta tra diversi operatori (pubblici e privati) e attraverso modalità che tendono ad incentivare il risultato occupazionale.

A chi è rivolto?

A tutte le persone con età compresa tra i 30 e i 65 anni che, alla presentazione della domanda di dote, siano in possesso dei requisiti di seguito specificati:

  • Disoccupati da più di 36 mesi
  • Uomini con età compresa tra 40 e 65 anni che abbiano avuto al massimo un avviamento entro gli ultimi 2 anni
  • Donne con età compresa tra 40 e 65 anni che abbiano avuto al massimo due avviamenti entro gli ultimi 2 anni

 Nel dettaglio:

  • Disoccupati privi di impiego, residenti e/o domiciliati in Lombardia, anche percettori di Naspi da non oltre 4 mesi;
  • Occupati sospesi, in presenza di crisi, riorganizzazione aziendale o cessazione in unità produttive/operative ubicate in Lombardia, che siano percettori di un ammortizzatore sociale attraverso la Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS), nell’ambito degli istituti dei Fondi di solidarietà e/o Accordi/Contratti/Assegno di solidarietà come disciplinati dal D.Lgs. n. 148/2015;
  • Occupati appartenenti alla forza pubblica (Militari congedandi e personale, militare e civile, delle Forze dell’ordine e Forze armate), residenti e/o domiciliati in Regione Lombardia, previa autorizzazione rilasciata dal proprio Comando/Questura/Provveditorato regionale di riferimento;
  • Iscritti ad un Master universitario di I e II livello, residenti e/o domiciliati in Regione Lombardia.

 

Inviaci il tuo CV all’indirizzo politiche.attive@articolo1.it, un nostro consulente specializzato ti supporterà nel tuo percorso di reinserimento nel mondo del lavoro.

“Le offerte sono rivolte a candidati ambosessi (L.903/77). Si invitano i candidati a leggere la nostra privacy policy (Regolamento UE n. 2016/679) sul sito www.articolo1.it”